Rude Riders

RudeRiders è un viaggio, un'avventura che inizia a seguendo la corsa di una vecchia Harley in una polverosa strada americana e finisce in una strada tortuosa di tha Alps, fondendo lo stile americando dei biker con il gusto europeo della moda, in modo da arrivare ad una collezione appareal particolare per i biker.

Nessun compromesso, l'uomo! Solo vera passione! RudeRiders è stile, è emozione, non solo qualcosa da indossare, ma modo di vivere! Pensato e realizzato da persone che amano le motociclette e vivono quel mondo con il cuore e la passione, RudeRiders ti aiuta ad essere unico offrendoti prodotti molto eleganti e di stile per i biker.

RudeRiders gamma di prodotti comprende T-shirt, magliette, felpe, giacche e accessori di stile unico e di qualità senza eguali, in quanto, come tutti i sogni, anche RudeRiders è senza compromessi.

Storia

Siamo negli anni 60, anni dei meeting internazionali di atletica leggera e del rito dello scambio degli indumenti sportivi, quando Raimondo Tauro, giovane promessa del salto in alto, e Renato Vendramel, industrial designer, decidono di intraprendere un'emozionante sfida: fondare nel 1967 il marchio sportivo Meeting. I due hanno un'idea vincente: coniugare idee, forme e stile prendendo spunto dal mondo dello sport, ma arricchendolo con la cultura del design. Il primo successo sul mercato italiano arrivò con una collezione di T-shirts stampate, assolutamente rivoluzionario per quei tempi. Un successo che, grazie all'amore per lo sport, la Meeting Group ha saputo conservare e accrescere in tutti questi anni.